In evidenza People

Enzo Di Giambattista. Professione: food & restaurant consultant

Food Consultant

Nasce una nuova attività: il Food & Restaurant Consultant. Approfondiamo l’argomento parlando di un food-blogger che nel tempo è diventato consulente aziendale

Il Food Consultant è una figura di recente sviluppo che opera come solutore di problemi al livello ristorativo, nell’ottica di riorganizzare, implementare e migliorare la  struttura creando una identità specifica da sviluppare appieno. Si tratta di una figura professionale che opera in contesti aziendali o organizzazioni operanti nel settore enogastronomico. Le sue competenze sono multidisciplinari e spaziano oltre quelle della sola ristorazione. Le sue capacità sono rivolte a migliorare ed aumentare le attività di ristorazione con lo scopo di portare al successo una attività enogastronomica.
La notevole attenzione data al mondo del food negli ultimi anni, ha portato ad una grande offerta ma anche ad una omologazione ed un appiattimento del settore. I formati sono molto simili, le storie noiosamente uguali, i piatti monocorde.
Mancano le idee, il modo di comunicarle, il racconto delle emozioni  che possano attrarre e coinvolgere.
Il food & restaurant consultant si inserisce in questo contesto: il trade d’union tra l’esigenza di business e la creazione di nuove realtà o tendenze.
A tutti gli effetti è un “facilitatore” che traduce in concretezza i desiderata di chi si rivolge a lui, attraverso la conoscenza approfondita del territorio, prodotti e turismo.

Da blogger a restaurant  consultant

Enzo Di Giambattista
Enzo Di Giambattista – Food & Restaurant Consultant

Come blogger Enzo di Giambattista spicca nel mondo del web non tanto per le bellissime foto sul cibo, quanto per le descrizioni che le accompagnano: raffinate, colte sensibili e mai banali.

Personalità eclettica, capace di eccessi e momenti di totale isolamento, scanzonato e sensibile in altri, ha dalla sua l’innato senso del gusto.
Mentre altri cercano di svilupparlo o educarlo, lui ha un dono naturale, quello di un palato che va oltre, che coglie le differenze, le sfumature e, anche, quegli stridori che ai più sono sconosciuti.

Passione Cibo

Abbandonata l’esperienza del calcio professionale in giovanissima età, Enzo realizza che il cibo e il mondo ad esso connesso sono la sua passione e disegna la sua strada con una laurea in lettere e filosofia,  un master in giornalismo gastronomico, l’expertise in social media.
Ciò che lo contraddistingue, in questo settore, è la capacità di vedere oltre, la visione che supera i confini; dote naturale che gli permette di affiancare chi voglia portare ad alti livelli il proprio business .
Lo fa in modo elegante, coinvolgente, entrando in simbiosi con la struttura, con le persone che vi lavorano. Osserva, guarda, sempre in assenza di giudizio per cogliere ogni sfumatura, ogni vibrazione.
Colpisce il tempo che dedica al progetto, o meglio il non tempo: non misura, non limita, non pone confini ma respira totalmente l’atmosfera, il luogo  sentendolo integralmente e in questo modo traccia i percorsi.

Integrazione alla base

Percorsi ogni volta diversi, creativi ma sempre rispettosi della sua idea di “fusion territoriale“, dove le diversità tra i prodotti e le tradizioni diventano punti d’integrazione ed evoluzione, una contaminazione generosa che porta ad una nuova storia da raccontare ma con radici preziose.
Lo potremmo definire “un magista contemporaneo” in grado di compenetrare l’ambiente dove opera, coglierne le energie e le storie tramandate. Un ascoltatore empatico che non segue i classici modus operandi ma che usa il “proprio sentire”per disegnare nuovi sentieri.
Af-fidarsi alla sua professionalità e acume significa accettare totalmente le  proposte ed intuizioni, la scelta di percorsi inesplorati, riconoscendogli quel X-Factor innato che gli permetterà di trasformare ogni progetto in un vero e proprio successo.
.
Si ringrazia per l’articolo Sabrina De Federicis
.
.
.

Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.